fbpx

Tris e primato al giro di boa

Terza giornata del campionato di serie C di baseball, che coincide almeno per quest’anno con la fine del girone di andata, e terza vittoria del Legnano Kemind, che si è imposto anche nello scontro al vertice con il Saronno tra le mura amiche con il punteggio finale di 5-2.

E’ stata una bellissima partita, durata tre ore, con i giocatori di entrambe le squadre che sin dall’inizio non hanno nascosto la tensione ma che hanno saputo gestire con una correttezza esemplare. A fine partita i dirigenti di entrambe le società hanno doverosamente ringraziato e fatto i complimenti ai propri avversari per lo spettacolo che hanno saputo dare.

La partita ha visto il Legnano Kemind portare sul monte quattro lanciatori: Zagarella Daniele, Del Rosario Fernando, Toniolo Filippo e Zottino Marco con età compresa tra i 17 ed 1 20 anni. I giovani lanciatori del Legnano, benché contrapposti all’esperienza dell’intramontabile Diego Monticelli del Saronno, hanno saputo gestire la partita con il supporto di una difesa attenta, pronta a rimediare ai pochi errori e concedendo agli avversari solo 2 punti nel corso dell’ultimo attacco. La vittoria è stata costruita a piccoli passi portando a casa 1 punto al secondo inning, 3 al sesto ed 1 al settimo, sapendo far fruttare nelle fasi di attacco le poche occasioni concesse dagli avversari.

Dopo il mese di sosta ad agosto si riprenderà con il girone di ritorno, ma i ragazzi del Legnano Kemind saranno chiamati in questo periodo a proseguire il lavoro di preparazione con l’impegno che hanno dimostrato in questo difficile anno per dare continuità ai risultati conseguiti fino ad oggi.

Leave a Reply