fbpx
Carlotta Andorno

Carlotta Andorno, bollettino medico

Primo bollettino medico ufficiale sulle condizioni di Carlotta Andorno, la sfortunata esterno centro della Sacco Legnano gravemente infortunatasi durante l’amichevole di sabato scorso contro le campionesse d’Europa di Bollate. Nel tentativo di raggiungere una lunga battuta dell’azzurra Marta Gasparotto, Carlotta è infatta andata a sbattere malamente contro la rete di fondo campo.

La Andorno ha riportato una lussazione tibio-peroneo-astragalica con conseguente danno capsulo-legamentoso mediale e laterale e lacerazione cutanea della regione laterale del piede sinistro. Prontamente soccorsa dai membri dello staff fisioterapico del club, la ragazza è ancora ricoverata al’Ospedale di Legnano, presso il reparto di Ortopedia. Al momento viene sottoposta a trattamento antibiotico per la prevenzione delle infezioni. All’arto infortunato è stato applicato un dispositivo immobilizzante. Solo nei prossimi giorni i medici del reparto decideranno quando intervenire chirurgicamente per suturare il danno capsulo-legamentoso e stabilire così anche i tempi di recupero.

Stefano Frassine, responsabile settore fisioterapico Sacco Legnano, ha così commentato: “Carlotta ha tutte le capacità fisiche e mentali per superare questo brutto infortunio. Come staff fisioterapico al momento stiamo monitorando la situazione rimanendo in contatto sia con la ragazza che con la sua famiglia e con gli ortopedici che l’hanno in cura. Non appena sarà possibile inizieremo il percorso di recupero con interventi personalizzati adeguati al caso”.

Si tratta già del secondo infortunio grave per il team di coach Fernandez, che in settimana ha perso per una distrazione del retto femorale guaribile in circa 40/50 gg. l’altro esterno, Silvia Rocca. Intanto l’amichevole di lunedì a Saronno contro la Inox Team è stata annullata. Il ritorno in campo della Sacco Legnano è quindi fissato per mercoledì alle ore 20 quando a porte chiuse il test sarà contro le Rhea Wendors Caronno.

Leave a Reply