fbpx
Riccardo Meringolo

Riccardo Meringolo: “In U12 siamo tutti amici”

Riccardo Meringolo forma con Paolo Caruso la coppia trainante della nostra squadra Under 12. Lui è il “fantasista” della squadra, un ricevitore con doti feline e grande capacità di corsa sulle basi dove ruba che è una meraviglia. Ne ha parlato al sito ufficiale del club.

“Ho iniziato in seconda elementare perchè avevo provato all’oratorio in uno stand. Mi sono divertito e quindi ho continuato. Inizialmente giocavo come seconda base ma poi in una partita ho provato a ricevere e ho trovato il mio attuale ruolo. Io e Paolo siamo amici fin dai tempi dell’asilo, siamo gemelli in pratica”.

“Il periodo di lockdown è stato strano visto che non ci siamo potuti allenare normalmente. Quest’estate siamo comunque migliorati e l’anno prossimo andrà molto meglio. Siamo una buona squadra, siamo tutti amici anche al di fuori del campo. I senior per noi sono persone da prendere ad esempio, sono forti e un giorno speriamo di diventare come loro se non meglio”.

“Sono diventato un grande ladro di basi seguendo i consigli dell’allenatore e mi sono allenato molto. Ora se vedo la possibilità non ci penso due volte. In generale invece non sono un gran battitore, anche se sto iniziando a portare a casa delle valide e non solo basi ball. Uso spesso il bunt da quando lo feci la prima volta sorprendendo tutti in una partita. Il mio sogno nel cassetto è giocare da ricevitore negli Houston Astros, la mia squadra preferita in MLB. Guardo sempre le partite o gli highlights su Youtube. Mi diverto e vedo dei giocatori da cui prendere spunto. Intanto sono felice di essere a Legnano”.

Leave a Reply